Per la compravendita immobili a Prato bisogna seguire un preciso iter burocratico, che prevede diversi passaggi con l’ausilio di un geometra a Prato. 

 

I più importanti sono:

  • il rilievo dell’unità immobiliare
  • il reperimento di documentazione grafica
  • la verifica della conformità
  • la redazione di una relazione tecnica
  • la redazione di una relazione tecnica

Mi di tutti questi servizi

Rilievo dell’unità immobiliare

Il rilievo di un’unità immobiliare a Prato è un’operazione tecnico-grafica che ha come obiettivo lo studio e la rappresentazione di edifici. La finalità è definire i confini, la consistenza e la distribuzione dei beni. Esistono tre tipologie di rilievi: diretto, indiretto e strumentale. 

Il rilievo dell’unità immobiliare è necessario per chi vuole ottenere un elaborato grafico, che rappresenti accuratamente il proprio immobile.

Reperimento di documentazione grafica

La documentazione grafica di un’immobile a Prato è un’analisi da svolgere in fase di vendita, per la richiesta di mutuo ipotecario o per l’esecuzione di interventi edilizi. Mi occupo personalmente del rilascio di conformità di un’immobile, che può essere di natura edilizia (comune) e catastale (Agenzia delle Entrate – Ufficio Provinciale – Territorio).

Verifica della conformità

Prima del rogito di un’immobile a Prato il notaio ha l’obbligo di verificare se lo stato di fatto sia conforme ai dati catastali. La verifica della conformità riguarda gli intestatari, la toponomastica e la planimetria. La conformità deve essere dichiarata in maniera specifica nell’atto, da parte del venditore. La planimetria catastale deve invece essere allegata al rogito

Redazione di relazione tecnica

Mi occupo della redazione della relazione tecnica. É uno strumento tramite il quale il venditore garantisce, in sede di rogito o di donazione, la conformità catastale ed urbanistica dell’immobile oggetto della compravendita.

Assistenza tecnica al rogito notarile

Mi occupo infine dell’assistenza tecnica alla compravendita immobiliare a Prato, detta A.T.C. Questo servizio comprende tutte le prestazioni tecnico-professionali, svolte in occasione dell’acquisizione o della dismissione di un immobile. 

L’assistenza tecnica in fase di rogito notarile è  finalizzata a tutelare il Committente (acquirente o venditore), durante le fasi della trattativa di compravendita da eventuali errori procedurali, formali e di contenuto.